Consigli utili per un buon investimento …

Al giorno d’oggi non risulta essere molto facile fare tanti soldi attraverso gli annunci del tuo quotidiano cercando proprietà da acquistare a prezzi irrisori da eventuali società in difficoltà.

La cosa principale che devi fare se vuoi diventare ricco è quella di mettere in atto delle strategie, sia che tu abbia esperienza o che tu sia un giovane imprenditore, quindi devi iniziare ad adottare delle corrette abitudini.

E’ chiaro che diventare ricchi è una questione di scelte nel senso che se in un mese spendi più di quanto guadagni in brevissimo tempo dovrai fare ricorso a finanziamenti o a prestiti assottigliando in breve tempo la tua capacità di risparmio.

Quindi il primo stile da adottare è quello di essere oculati nelle proprie scelte e sicuramente in breve tempo riuscirai a incrementare i tuoi risparmi.

Essere oculati non vuol dire rinunciare a tutto ma vuol dire cercare di eliminare il superfluo e già soltanto facendo questo ti renderai conto che il tuo denaro lo potrai utilizzare in maniera più redditizia.

Fermo restando che comunque la ricchezza è un concetto relativo perché per molte persone potrebbe essere l’equivalente di raggiungere una semplice indipendenza economica è nulla di più.
Ora vi spiegheremo dei semplici passi fondamentali per riuscire a diventare ricchi costruendo un portafoglio di investimenti diversificato.

E’ chiaro che per fare soldi ci vogliono soldi ma questo non significa che bisogna per forza possederne già tanti per poter iniziare a investire.

La prima cosa da fare per chi non ha grossi capitali è quella di iniziare ad investire i propri risparmi in un fondo comune d’investimento che abbia un basso livello di rischio e un basso costo di gestione.

Parliamo di un investimento che non garantisce al 100% il capitale ma se riusciamo a fare delle scelte oculate sul tipo di fondo su cui investire che può essere azionario, misto, o obbligazionario, sul grado di liquidità e sulla durata è più che ragionevole aspettarsi di guadagnare dal 5 al 10% annuo nell’arco del lungo periodo.

Se invece ti vuoi indirizzare verso mani esperte ti consigliamo di scegliere un buon consulente finanziario, ce ne sono molti in Italia ed anche molto validi.

Ovviamente non basta soltanto dire voglio diventare ricco ma per diventarlo realmente ci sono dei passi obbligati da fare ovvero dovrai mettere su carta una vera e propria strategia.
Dovrai programmare tutto, quanto vuoi guadagnare il primo anno, quanto il secondo, quanto il terzo, quanti clienti ogni mese dovrai avere per raggiungere quell’obiettivo e quanti soldi dovrai investire per riuscire ad avere quel flusso di clienti.

E’ chiaro che un buon piano finanziario deve contenere al suo interno un congruo numero di opzioni possibili nel quale devono essere calcolate anche le classiche voci del Monopoli chiamate “imprevisti” e “probabilità”.

Non ci stancheremo mai di dirvi che logicamente dovrete risparmiare in continuazione, se pensate che possa essere una cosa difficile allora apritevi un conto a risparmio dove poi farete confluire tutte le vostre piccole entrate mensili.

Facendo questo avrete la sicurezza di avere una copertura anche se piccola alle spalle dove potrete attingere in caso di emergenza.
Altra cosa importante è quella di riuscire a vivere in base alle proprie possibilità e di non fare mai il passo più grande della propria gamba, lasciate perdere abiti firmati gioielli macchine e accessori di lusso che per ora non servono.

Logicamente soddisfare un capriccio ogni tanto non è un problema ma ricordatevi sempre di non andare oltre e cercate di tenere i piedi per terra fino a che non riuscirete a raggiungere dei risultati veramente concreti.

Quindi concentratevi a non fare spese inutili se non ve le potete permettere, se siete abituati a usare la carta di credito fatelo con parsimonia perché questa tipologia di carta ti permette di rimandare il pagamento di un prodotto e rappresenta una forte tentazione per tutti quelli che hanno uno shopping compulsivo.

Se hai delle carte di credito ti consigliamo di lasciarle a casa e di pagare tutto in contanti, soltanto in questo modo sarà più facile non sforare il budget che ti sei prefisso a fine mese.
Oramai al giorno d’oggi l’idea che la ricchezza sia un privilegio riservato a pochi è tramontata perché di generazione in generazione molte più persone riescono ad accumulare capitali grandissimi mettendo amore anima e corpo nella propria idea.

Il campo finanziario è un settore molto difficile perché capire se un investimento è corretto o sbagliato, se è rischioso o meno rischioso se è redditizio oppure no non è semplice per chi non è del campo.

Per non parlare poi del rischio altissimo del fai da te che non è solo il fatto di investire i propri soldi ma è principalmente il fatto di non essere in grado di capire qual’è la strategia migliore che si avvicina di più alle proprie esigenze personali e di impresa.

Un’ultimo consiglio che vi vogliamo dare e quello che anche se eventualmente non vi occuperete direttamente delle vostre finanze e ci sarà chi lo fa per voi cercate di essere sempre partecipi alla gestione dei vostri affari cercando di imparare il più possibile giorno per giorno tutte le regole che contornano questo settore molto complesso.

Se cerchi forme di investimento e volete scoprire come guadagnare online, clicca qui.